1. Home
  2. Aree tematiche
  3. Urologia
  4. Cistite: come prevenirla con gli integratori

Cistite: come prevenirla con gli integratori

La cistite è molto comune tra le donne ed è causa di bruciori e fastidi. Gli integratori possono aiutare a prevenirla e trattarla.

mirtillo rosso americano

Spesso molte donne sono colpite da episodi di cistite, un’infiammazione che interessa generalmente le basse vie urinarie (uretra e mucosa vescicale), causata da batteri che popolano l’ultimo tratto dell’intestino e si trasferiscono nella vescica dall’esterno o, talvolta, dall’interno. Tale condizione infiammatoria può presentarsi anche negli uomini, ma il dato prevalente arriva dalla popolazione femminile, poiché nelle donne l’uretra è più corta e più vicina alla zona rettale.

Sintomi

La cistite si manifesta con alcuni sintomi, tra i quali i più comuni sono:

  • Maggior numero di minzioni, con perdita progressiva di quantità rilasciata
  • Urgenza minzionale, anche con spasmi dolorosi
  • Bruciore e/o dolore durante la minzione
  • Talvolta, presenza di sangue o pus nelle urine
  • Difficoltà nell’urinare

Cause

Possono essere diversi i motivi alla base della cistite, i più frequenti sono:

  • Abbassamento del sistema immunitario, dovuto, ad esempio, allo stress
  • Scarsa (o eccessiva) igiene intima
  • Saponi troppo aggressivi o irritanti
  • Per chi frequenta abitualmente la piscina, costume bagnato tenuto troppo a lungo
  • Uso di pantaloni o biancheria intima sintetici o troppo aderenti

Prevenzione e rimedi

La cistite si può prevenire o tentare di arginare se già in atto, mettendo in pratica alcune semplici accortezze:

  • Bere molti liquidi: erroneamente, infatti, si tende a non bere per evitare di urinare, poiché con l’infezione in corso, questo diventa un atto fastidioso o doloroso. Invece, bevendo di più si diluisce la carica batterica che viene man mano espulsa con le urine
  • Mangiare alimenti che acidifichino le urine, come i mirtilli, e che contengano vitamina C, come le arance
  • Evitare alimenti e bevande ad effetto infiammatorio, come caffè, dolci, alcolici
  • Non trattenere l’urina
  • Evitare un uso promiscuo di asciugamani o biancheria intima
  • Prestare particolare cura all’igiene intima
  • Rinforzare il sistema immunitario
  • Interpellare il proprio Medico in presenza dei primi sintomi

Integratori e antibiotici

Gli integratori per eccellenza utilizzati nella prevenzione e nel trattamento della cistite sono quelli a base di cranberry, cioè il mirtillo rosso americano. Il suo meccanismo d’azione è quello di acidificare le urine e di impedire ai batteri di aderire alle pareti delle vie urinarie. Un altro ingrediente molto utilizzato in questo ambito è l’uva ursina, che ha proprietà antiinfiammatorie e diuretiche.

Spesso tali integratori, assunti sempre sotto consiglio medico, bastano ad arginare un episodio di cistite. Tuttavia, se i sintomi persistono, potrebbe essere necessario intervenire con degli antibiotici che saranno prescritti dal Medico.

 

La riproduzione di questo contenuto è consentita previa autorizzazione della Redazione ed esclusivamente includendo il link di riferimento alla fonte www.portaleintegratori.it

x

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione e cookie di analisi statistica di terze parti. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici da terze parti. Se continui a navigare in questo sito acconsenti all’uso di tutti i cookie. Se vuoi saperne di più clicca qui.